• Crisocolla

    Posted on maggio 23, 2013 by in I Cristalli

     

    Crisocolla

    Crisocolla

    E’ un minerale sedimentario che si forma e cresce sotto la spinta di determinati fattori ambientali, e chiaramente con la presenza dell’elemento acqua. La Crisocolla è un idrato di rame,si forma nelle aree di ossidazione dei giacimenti cupriferi,quando le acquee di superficie che contengono acido silicico sottraggono il rame alle rocce.Si estrae prevalentemente in Messico, Zaire, Cile, Russia e Stati Uniti d’America.La qualità più rara e preziosa si manifesta con un raggio turchese limpido e prende la qualità di gemma, con il nome di Gemma Silicea.
    Già dalle informazioni tecniche e dalle proprietà fisiche e di crescita, possiamo comprendere   che questa pietra contiene delle qualità che con il rame, si occupa di rafforzare gli organi di riproduzione femminili, e l’acqua, è specifica per portare la qualità della Madre.
    Katrina nei suoi libri si occupa della Crisocolla nelle varie combinazioni con altri cristalli, come Malachite, Cuprite, Azzurrite,mettendo in particolare risalto la purezza e l’intensità della vibrazione della Gemma Silicea, purtroppo difficile da trovare e molto costosa.
    Personalmente, la ritengo una pietra indispensabile dall’inizio del lavoro di riequilibrio e pulizia del passato, per utilizzare la sua dolcezza che passa anche da una purificazione e sblocco fisico ed emozionale che riguarda la Guarigione del Femminile.
    Come cristallo di base per l’ascolto della parte più sensibile e vulnerabile, molto spesso chiusa per proteggerci dal dolore di ferite che ancora ci richiamano ricordi dolorosi, la Crisocolla rappresenta un tuffo in un lago calmo e trasparente, la sensazione dell’acqua dolce sulla nostra pelle, acqua che purifica lentamente, portando la sua presenza materna, con un abbraccio dentro il quale possiamo ripararci e riposare.
    La Crisocolla diventa indispensabile nel momento in cui sentiamo il bisogno di incontrare la nostra Madre interiore, passando dal canale femminile diretto che ci permette di portare pace ai conflitti con Colei che ci ha permesso di nascere e sperimentare la vita.
    In combinazione con la Malachite, posizionata sul plesso solare,la fluidità della Crisocolla e la profonda azione purificatrice della Malachite ci permettono di avere cura con forza e dolcezza, del “magazzino emozionale” e dei ricordi spiacevoli collegati ad esso.
    A livello fisico la Crisocolla si occupa di quello che nel nostro corpo si è creato come blocco del femminile come rigidità, dolore, difficoltà a ricevere nutrimento e amore,incapacità di ascoltare e comunicare la propria parte sensibile ed intuitiva, artistica, spirituale.
    Insieme alla Cuprite, può aiutare a sciogliere con la presenza di un rosso fluido,quello che sul secondo chakra si è solidificato in relazione ad un blocco del femminile.
    Quando arriva come luce e trasparenza della gemma Silicea, che si forma attraverso lunghissimo tempo, rappresenta il femminile Divino come pace e comprensione elevata, meditazione, attraverso una visione chiara ed aperta del Nuovo Femminile, come motore di questo salto di trasformazione collettiva.
    La forma che io amo tantissimo è la sfera, che rappresenta con la sua bellezza e particolarità il nutrimento e l’armonia di Madre Terra, il pianeta speciale per i suoi colori. Nella sfera di Crisocolla vi è proprio la rappresentazione degli oceani e dei continenti ed è perfetta da posizionare al centro di un altare per unire un gruppo che medita insieme o che vuole mandare alla Terra un raggio d’amore.

     

     

     

    Related posts: